Governo tra Twitter e retorica accademica

Dopo il papa, anche Monti: speriamo che Twitter aiuti entrambi a comunicare in modo migliore. Che fatica ascoltare il discorso di congedo del presidente del consiglio dimissionario: frasi interrotte, sguardo verso il tavolo alla ricerca di fogli, costante inseguimento delle parole più adatte, frequenti indecisioni. Per fortuna ha scoperto l’uccellino e i suoi 140 caratteri: …

Continue reading