Covid-19: chi decide che l’informazione è vera?

Di questi tempi, il gruppo su Whatsapp dei compagni del liceo è super attivo. Tutte persone abbastanza benestanti: architetti, sceneggiatori, insegnanti, ai quali il SARS-CoV-2 sta regalando molto tempo libero. La più attiva, però, è una medico ospedaliero, infaticabile nel produrre serie di lunghissimi messaggi che gridano al complotto: il principale bersaglio è l’Organizzazione mondiale …

Continue reading

Scrivere e leggere di corsa non va bene

Marie Colvin era una reporter di guerra, costantemente affiancata dal fotografo Paul Conroy. “Lavorare con Mary era come sfogliare una cipolla” ha raccontato Conroy al festival internazionale di giornalismo di Perugia in un incontro commentato da Benedetta Ferrucci su sentichiparla.it/. “Era enorme la quantità di dettagli che Marie attraversava prima di buttare giù una singola …

Continue reading