Squared: Google alla griglia?

Preferirei di no, direbbe lo scrivano, ma tocca scriverne se no sembra che non lo sapevamo. Google ha (timidamente) aperto un nuovo motor…ino di ricerca, Google Squared e qualcuno ha pure provato a usarlo. Di che si tratta? Devi impostare una search che abbia l’obiettivo di paragonare cose simili ma diverse. Diciamolo; l’esempio che ripetono …

Continue reading

Ricche, accessibili e gratuite

Niente cadute di stile: stiamo parlando delle riviste scientifiche. Sono sempre di più (23 mila? 25 mila?) e crescono al ritmo del 3 per cento ogni anno. I ricercatori aumentano (tranne che in Italia: del resto, avendo già tutto – monumenti, chiese, coppe dei campioni in bacheca – a che serve cercare ancora?), di topi …

Continue reading

La medicina sul web

E’ appena nato e il Lancet l’ha già battezzato: il Google per le linee guida. Il vero nome sarebbe NHS Evidence e anche un commento di Gillian C. Leng, sullo stesso settimanale inglese, lo paragona a Google. Anche qui trionfa il bianco ma il valore aggiunto sarebbe nella valutazione di qualità delle informazioni incluse nel …

Continue reading

Immagina una donna fatta da mille altre

Posso scegliere tra Berlusconi e Carla Bruni più altri tre volti che fortunatamente non ricordo. Troppo facile. Scelgo quattro termini e li affido a Google Image: donna, femme, woman, girl. Dopo pochi secondi inizia a comporsi il volto di Madame Sarkozy. Prima cento, poi mille, infine diecimila immagini femminili recuperate sul web. Man mano che …

Continue reading

Paziente informato mezzo salvato

Immagina di avere a portata di mano un libretto fatto di schede sui benefici e sui rischi delle procedure diagnostiche e delle terapie più utilizzate. Prima di prescriverle, il medico lo apre e lo usa come traccia per parlarne al paziente. Non esiste ed è una bella idea di Roni Zeiger, medico e product manager di …

Continue reading

Bibliotecari tutti a Scholar?

Pian piano, Google Scholar viene riabilitato dai bibliotecari scientifici. Ora è il turno delle Arizona State Libraries, che hanno preparato un tutorial su YouTube che ne spiega l’uso. Come dice Dean Giustini, è uno strumento di pre-searching: orienta l’utente dandogli le coordinate attraverso cui definire le strategie di ricerca. Può servire anche per un’analisi preliminare …

Continue reading

Dieci regole per aggiornarsi

Più di 25 mila riviste scientifiche, centinaia di articoli al giorno: cosa fare, in concreto, per mantenersi aggiornati? Nei due giorni di corso a Bolzano, insieme a Tom Jefferson, abbiamo parlato della concentrazione della comunicazione nelle mani di pochi attori; della convergenza degli interessi di editori, industrie e autori; della crisi del modello dell’editoria tradizionale …

Continue reading