Un corpo da spiare

Avrò fatto neanche un migliaio di chilometri, con quell’Alfa, che si è accesa la spia. Arancione, proprio sotto al contachilometri, così che non puoi non vederla. Trascorsi dieci anni e duecentomila chilometri, almeno cinque diversi meccanici a giurarmi che no, davvero non è nulla e non c’è da preoccuparsi: là sta, la spia, e là …

Continue reading

La differenza tra investire e spendere

Lo studio sul confronto tra l’efficacia e l’efficienza delle cure oncologiche prestate ai malati negli Stati Uniti e europei avrebbe meritato maggiore e più ampia discussione. Pubblicato su una rivista di indiscussa autorevolezza come Health Affairs (qui il link al testo completo), giunge a conclusioni che sembrano favorire l’assistenza “a stelle e strisce”. Queste le …

Continue reading