Il Professore va (ancora) al congresso?

Centomila congressi di medicina ogni anno nel mondo. (1) Un insieme disomogeno di occasioni di studio, di scambio, di incontro, di promozione, di costruzione di opportunità di carriera accademica, di lotte tra opposte fazioni… Ma anche di noia: relatori che leggono le diapositive a un pubblico impegnato a dormire, controllare la posta, scrivere alla fidanzata, …

Continue reading

Strage da PowerPoint

Manca poco alla fine della stagione congressuale: stringiamo i denti. Gran parte delle migliaia di partecipanti a convegni di ogni ordine e grado (per lo più “terzo”, l’ordine, e basso, il grado) è stata vittima della temutissima sindrome da PowerPoint: una guerra che non fa prigionieri, una strage che accomuna pubblico e relatori. Eppure, le …

Continue reading

Abolire i congressi? Sì, però…

E’ una cosa che probabilmente non giova alla salute ma difficilmente il vostro medico la criticherà. Parliamo dei congressi medici: 100 mila ogni anno, in ogni parte del mondo. Con l’intensificarsi degli appuntamenti e con la buona stagione, si torna a discutere della loro utilità. John Joannidis ne ha parlato sul JAMA. I congressi, sostiene, …

Continue reading