Nessuno mi può giudicare

Covid-19 già in Italia da settembre scorso: uno studio coordinato dall’Istituto tumori di Milano è stato ripreso da tutte le agenzie e anche da molti media. La pubblicazione è diventata rapidamente una notizia anche perché la ricerca è uscita sulla rivista dello stesso istituto e il lavoro è stato accettato nello stesso giorno in cui …

Continue reading

Ma non eravamo in guerra?

“Alcuni sembrano ostinarsi a non voler capire che siamo nel pieno di una guerra contro un nemico, il Covid, che non è disponibile alla trattativa” dice Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano. “Siamo in guerra – ripete Luca Zaia, presidente della Regione Veneto – spiegando che “il piano di sanità pubblica funziona se i …

Continue reading

Vacanza eccezionale

“Ecco Marina di Massa, la villa che zio Fernando prendeva in affitto, tra quei bei pini, e mangiava ridendo gli scampi e maionese, non prevedeva l’infarto così presto. Cinquale: non ballerei più in slip, forse; e neanche per scherzo sugli aeroplanini. Il Forte: due gocce di pioggia. Case e persone più fitte. E poi il …

Continue reading

Vaccino per covid-19: una buona notizia?

Come quello in cui Neil Armstrong sbarcò sulla luna: ieri è stato un grande giorno per l’umanità perché la casa farmaceutica Pfizer ha pubblicato un comunicato stampa per far sapere che il vaccino contro covid-19 “è efficace al 90 per cento”. Today is a great day for science and humanity. Albert Bourla, Pfizer’s chairman and …

Continue reading

Senza Speranza

La ripresa della pandemia covid-19 mette in difficoltà il Governo italiano. Molte forze politiche vorrebbero una crisi. Forse anche per poter gestire l’eventuale fondo dal meccanismo europeo di stabilità.

Continue reading

Funerale, compreso l’interessato

“Ao’ guarda che se nun s’abbassa la curva c’è poco da fa’ che aaa crescita nun è ‘sponenziale, è logarimmica.” Non credo alle mie orecchie (mi viene facile) uscendo dal Todis durante un’evasione clandestina dall’isolamento volontario da proditoria notifica di Immuni. Ero rimasto a “logaritmica” quando un altro se ne esce con un “famo attenzione …

Continue reading

In fila pazienti

“Ma li mortacci tua cicciona demmerdaaaaa!” Il complimento è rivolto alla signora alla guida della Panda che ha appena tirato giù il finestrino salutando con un “e levete dar cazzo che staimmezzo aaaa strada!” In coda per il tampone alla casa della salute della asl Roma 1 si respira (chi ancora riesce) una certa tensione. …

Continue reading

La Babele medica ai tempi della covid

Facciamo un po’ tutti come ci pare, anche quando è in ballo la salute. Non c’è linea guida o protocollo o pdta o evidenza che trattenga dal prendere decisioni in assoluta libertà anche quando si tratta di cose delicate. Insomma, se c’è una cosa che la pandemia ha confermato è che la Babele medica prosegue …

Continue reading