Condividere rende divertente il fare

Come trasformare l’ennesimo invito a parlare ad un convegno in qualcosa di più interessante? Proponendo a chi organizza un argomento che ti obblighi a riflettere, se non a studiare. A costo di complicarsi la vita per una settimana. Milano: Palazzo delle stelline: Bibliostar 2014: 14 marzo 2014: workshop del GIDIF-RBM. Il titolo: Condividere rende divertente …

Continue reading

Ho detto no a Federico di Masterchef

“We feel that we don’t know the central character well enough.” All’ennesima lettera di rifiuto, JD Salinger decise di riscrivere The catcher in the rye e il giovane Holden si avviò a vendere 65 milioni di copie. “I recommend that it be buried under a stone for a thousand years”: dopo l’ultimo parere di un …

Continue reading

Le riviste costano. Non sempre vale la pena

Le biblioteche sono uno strumento del governo clinico. Sembra la scoperta dell’acqua calda ma, in una stagione di tagli spesso indiscriminati alla sanità, finisce col rivelarsi un promemoria prezioso. Ne abbiamo discusso al seminario La letteratura scientifica per la qualità dei servizi sanitari organizzato dalla Regione Piemonte, dalla ASL Torino 3 e dal Centro Regionale …

Continue reading

Il pentimento dei Nobel: non funziona niente

“Anvedi: quello se chiama come er bosone”. Sentita in un corridoio di un liceo romano, ma la lochescion poteva essere ovunque. Peter Higgs è un fisico britannico fresco di Nobel (2013) e con il disincanto che può permettersi solo chi è nelle sue condizioni ha confessato al Guardian una verità che ha fatto discutere. “After …

Continue reading