Leggo. A modo mio

Si riduce la dimensione del quotidiano (nel senso del giornale) ma anche dello schermo dove leggiamo per studiare o aggiornarci. Anche per questa ragione, la comunicazione esige sintesi, elenchi per punti, tabelle, immagini, video. Ma è una semplificazione solo apparente. Un esempio? Accanto alla versione classica di quello che è ancora considerato lo strumento formativo …

Continue reading