Ecocardiografi in tasca

Al congresso Europeo di Cardiologia sono stati discussi i nuovi ecocardiografi portatili. “Ecoscopi”, precisa Rosa Sicari del CNR di Pisa. Un’intervista interessante su Hypertension.it

Continue reading

Toccati dal medico

Quando Cesare, l’altra sera, mi ha chiesto di togliere la camicia e ha iniziato ad auscultarmi il petto ho provato un senso di sollievo. Ho avuto conferma che si stesse prendendo cura di me e sono sicuro che questo contatto abbia anche influenzato il risultato della misurazione della pressione. Per una volta, niente ipertensione da …

Continue reading

La Roma e gli endpoint surrogati

Se decidi di sperimentare un medicinale per convincere un’agenzia regolatoria ad approvarlo o un medico a prescriverlo dovresti cercare di dimostrarne l’efficacia nel modo più chiaro possibile. Di solito – di norma o per opportunità – il confronto è col placebo. Molto più opportuno sarebbe studiare in parallelo l’efficacia o la sicurezza del farmaco più …

Continue reading

Valutare le tecnologie senza scorciatoie

“La medicina è una scienza imperfetta, un’impresa che si basa su conoscenze in continua evoluzione, su informazioni imprecise e su individui che possono sbagliare proprio quando la vita delle persone è in pericolo”. Non c’è da stare allegri, a dare retta ad Atul Gawande, chirurgo di Harvard che personifica il lato più cool della medicina …

Continue reading

Cosa manca alla "comunicazione"?

Troppo interessante per essere solo un “Commento”. Scrive ieri sera Franco Galanti a dottprof a proposito di “comunicazione”: 1) manca la volontà di dialogare (se non per strettissime necessità in tempi minimi segnati dgli sms) – la sola volontà che implichi l’esercizio all’ascolto e lo sforzo razionale e/o empatico alla comprensione del contesto e del …

Continue reading

Informare non è comunicare

Informazione e comunicazione sono cose diverse. La prima non prevede il confronto; la seconda non esiste senza dialogo. Si è parlato anche di questo al convegno al Mario Negri dove i bambini e le medicine erano un pretesto per discutere di diritti, di storia, di metodologia, di azzardi, di falsa innovazione, di rischio. Informazione: ce …

Continue reading