Press enter to see results or esc to cancel.

La mutanda cult

Il Perizoma del Viagra?Pesce d’aprile per i medici di base irlandesi? Neanche per sogno: è tutto vero. I boxer recapitati dal postino erano un regalo della Pfizer, come del resto confermava il marchio Viagra impresso sulle mutande. Un modo eccellente per festeggiare i dieci anni dal lancio del prodotto nell’isola britannica. Dopo qualche giorno, un seguito contrastante: da una parte l’azienda, formalmente pentita della disinvolta iniziativa di marketing, a chiedere scusa ai medici offesi; dall’altra, general practitioners entusiasti del dono ricevuto, divertiti e sbalorditi da tanta intraprendenza (il quotidiano Irish Times riferisce addirittura di un clinico che rimpiange solo la mancata disponibilità di un prodotto analogo per l’utenza femminile).

Pfizer coraggiosa o, piuttosto, temeraria? In un momento in cui le strategie promozionali delle industrie farmaceutiche sono nel mirino, è stata forse una scelta un po’ azzardata. Comunque la mutanda è già un pezzo cult; il blog Pharma Marketing sottolinea come il boxer Viagra sia una novità assoluta, in quanto fino ad oggi si aveva traccia soltanto di uno stringatissimo tanga “I love Viagra”…

Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tweet

The end of science communication as we know it. [The title runs: “Tocilizumab works. Announce given on Paolo Ascierto social media”.] pic.twitter.com/Vvolj9cPeZ

Tag Cloud

Luca De Fiore

Comunicare la salute e la medicina:
tutto quello che vorresti chiedere ma hai paura di sapere. E nemmeno sai tanto a chi chiedere…