Social media: 6 consigli a chi fa ricerca

Le proverbiali sette camicie. Per convincere i medici a usare in modo intelligente e costruttivo i social media si fa la stessa fatica che ad organizzare una crociera per degli adolescenti che soffrono di autismo. Il paradosso di Larry Husten, editorialista di Forbes per la sanità 2.0, è tornato in mente in apertura del workshop …

Continue reading

Molhem e le foto per i nostri PowerPoint

Con i botti di capodanno arrivano le classifiche. Di ogni tipo. Per lo più si tratta di ranking inutili o taroccati (il Pallone d’oro?). In qualche occasione si rivelano preziose: per esempio, nel caso delle “migliori” fotografie del 2013. Se se ne accorgessero i medici e ne utilizzassero qualcuna per le proprie presentazioni congressuali, ai …

Continue reading

Servono slides? Fai come Le Corbusier

Quelle diapositive dietro di noi sono dei guardiaspalle: danno sicurezza, indicano la strada dove andare, dettano i tempi, danno il ritmo. Ci illuminano da dietro e nascondono brufoli, zampe di gallina e il tempo che passa. Sono il moderno suggeritore dalla buca, coperta di Linus, oggetto transizionale per ogni relatore. Peccato che ci hanno proprio …

Continue reading

L'indirizzo di Lincoln e il PowerPoint

Nel novembre del 1863, in piena guerra di Secessione, Abraham Lincoln formulò il famoso Gettisburg Address. Era il giorno dell’inaugurazione di un cimitero che accoglieva soldati nordisti morti proprio su quel terreno in una delle battaglie più sanguinose di una guerra terribile, durante la quale perse la vita il 41 per cento dei soldati del …

Continue reading

Strage da PowerPoint

Manca poco alla fine della stagione congressuale: stringiamo i denti. Gran parte delle migliaia di partecipanti a convegni di ogni ordine e grado (per lo più “terzo”, l’ordine, e basso, il grado) è stata vittima della temutissima sindrome da PowerPoint: una guerra che non fa prigionieri, una strage che accomuna pubblico e relatori. Eppure, le …

Continue reading