È meglio un ministro politico

La nomina di Roberto Speranza a ministro della salute ha colto di sorpresa. Ci si aspettava la conferma di Giulia Grillo e, chissà, una personalità esperta come Vasco Errani – di area Liberi e uguali – al governo degli affari regionali, ma qualcosa non deve aver funzionato. Nonostante abbia quarant’anni, Speranza ha svolto diversi ruoli …

Continue reading

Idee radicali (anche) per la sanità

Intersecazione tra livelli e contesti diversi. Ribaltamento del concetto di merito. Convinzione della possibilità di evitare il determinarsi delle disuguaglianze, senza limitare differenza e diversità. Questi sono solo alcuni dei temi guida delle 15 proposte del Forum delle disuguaglianze e della diversità. Il risentimento e la rabbia per le disuguaglianze sono le reazioni utili a …

Continue reading