Tutti insieme disinteressatamente

“In privato, i medici si mostrano davvero prostrati per le loro assurde condizioni di lavoro e la compromissione della relazione col malato. Ma non ci sono state manifestazioni a Washington, né picchetti, né campagne sui social media. Perché? Perché i medici non si fanno sentire a tutela propria e dei loro pazienti?” (1) È la …

Continue reading

L’articolo più importante dell’anno

Accendi il computer o lo smartphone e ti salta addosso la notizia che il tale tumore è stato sconfitto o per quell’altra forma di diabete hanno trovato la cura. Notizie tanto frequenti quanto lo sono i congressi internazionali dove decine di migliaia di medici di tutto il mondo fanno finta di credere ai risultati di …

Continue reading

La medicina è incasinata, imprecisa, incerta

La vecchia storia che se hai un martello in mano tutto ti sembra un chiodo si adatta alla ricerca medica, scrive Seamus O’Mahony in un libro che ha destato molta attenzione, Can medicine be cured? (1). Ricerca alla quale anche l’autore ha contribuito, “senza aggiungere nulla di significativo alla conoscenza scientifica.” In questo lato autobiografico …

Continue reading