La rivoluzione della responsabilità

E’ ora di essere più concreti. Dopo mesi di iniziative di sensibilizzazione e di corsi di formazione, medici farmacisti infermieri dirigenti sanitari chiedono indicazioni più precise e questo rappresenta una nuova importante sfida anche per il progetto Illuminiamo la salute. In altre parole, come fare per “accendere la luce” negli ospedali, nei distretti, negli ambulatori? Primo, …

Continue reading

Le vie dell’impact factor sono infinite

  È probabilmente uno dei maggiori scandali della medicina degli ultimi anni. Il chirurgo Paolo Macchiarini ha effettuato diversi interventi di sostituzione della trachea presso il Karolinska Institutet causando drammatiche sofferenze ai pazienti, senza peraltro modificare il corso della malattia. Licenziato dal centro svedese, il suo operato ha determinato anche alcune clamorose dimissioni da parte di …

Continue reading

Sunshine Act: la trasparenza non basta

Nel 2014, 600 mila medici statunitensi e 1.100 centri ospedalieri hanno ricevuto da 1.444 aziende farmaceutiche circa 6,5 miliardi di dollari in regalo. Di questi soldi, 3,23 miliardi erano legati a attività di ricerca, 703 milioni derivavano invece da partecipazioni azionarie o erano redditi da investimenti. Questi dati sintetizzano le cifre contenute nella banca dati dei …

Continue reading

Farmaceutica: alto rischio di corruzione

Diciassette persone su 100 hanno dovuto pagare mazzette o corrompere qualcuno per farsi curare. Quasi una persona su due è convinta che quello della sanità sia un settore corrotto o molto corrotto. La ricerca condotta da Transparency International (TI) su oltre 100 mila persone lascia talmente pochi dubbi che l’associazione ha deciso di studiare a …

Continue reading

Sindaci, Prefetti e siringhe monouso

[questo post è di Luciano De Fiore]  La più grande fonte di corruzione nel nostro Paese è la sanità. Il che è vero anche in molte altre nazioni in cui la sanità è cosa pubblica. Un tema di polemica ricorrente consiste nella disparità dei costi degli articoli e dei servizi sanitari. Perché una TAC costa …

Continue reading

Marketing farmaceutico online: vale tutto

La cronaca degli ultimi giorni fotografa un mondo che credevamo superato: pediatri che sconsigliano l’allattamento al seno per promuovere il latte in polvere e cardiologi che programmano l’impianto di dispositivi per mantenere la promessa fatta ai rappresentanti a inizio d’anno. In questo quadro desolante, le parole di uno dei figli dell’anziano venditore di pacemaker sono …

Continue reading

Il Prof fa il furbo? I panni vanno lavati in casa

Gli articoli falsificati o comunque condizionati da cattiva condotta editoriale non devono contare ai fini concorsuali. What drives scientists to commit fraud? The common theme of many of these stories is that researchers felt great pressure to publish papers, and get them cited, because those are the currency of tenure and grants. Adam Marcus e Ivan …

Continue reading

Il ricercatore che imbroglia deve risarcire

Qualcosa doveva pur fare, il Dottor Han, per continuare a sperare nei finanziamenti federali finalizzati allo sviluppo di un vaccino per l’AIDS. Però, l’idea di aggiungere proteine umane al sangue del coniglio  per dimostrare una risposta da parte dell’animale di laboratorio può sembrare un po’ estrema. “Non crediate”, sembrano dire Adam Marcus e Ivan Oransky …

Continue reading