Al medico non piace il social web?

Sul Lancet di questa settimana c’è la recensione di The Social Network, il film che racconta la nascita di Facebook. Poche righe e molto banali, che – dopo aver ricordato che persino (addirittura!) il New England e “questo giornale” sono su Facebook – sostiene che  “The Social Network reminds us that the need to feel …

Continue reading

Farma-Facebook a senso unico?

Pare (ma non è sicuro) che quando fu inventato il telefono le prime a rendersi conto delle potenzialità di marketing del nuovo strumento furono le industrie farmaceutiche. In particolare, una tra le più conosciute e apprezzate per la propria integrità avviò un’intensa campagna di contatti con gli utenti di questa strana diavoleria: la cornetta nera. …

Continue reading

Twitter e Facebook inibiscono i sentimenti?

Uscirà la prossima settimana sui Proceedings of the National Academy of Science (PNAS) come “early release online” un articolo di ricercatori della University of Southern California che hanno studiato con metodiche di imaging cerebrale le reazioni neurologiche di utenti volontari di siti di social web. I risultati sembrano dimostrare che il formarsi di giudizi morali …

Continue reading

Al dottor non far sapere…

  Un tweet di Ben Parr di Mashable.com mi suggerisce di leggere un “How to” in rete: Use social media for better health. Dice che YoutTube e Facebook possono aiutare a stare meglio i tuoi pazienti. Come? Così. 1. Spesso per stare meglio dobbiamo stare attenti a un po’ di cose ma ce ne dimentichiamo: …

Continue reading