Real world evidence: solo scorciatoie?

Se chi ha inventato l’espressione real world evidence avesse avuto l’idea di registrarla sarebbe diventato milionario. Soprattutto negli ultimi tempi è diventata onnipresente, soprattutto negli eventi sponsorizzati da industrie farmaceutiche. Questa idea così seducente non ha fatto a tempo ad essere messa in discussione da Holger Schunemann (prima in un blog sul BMJ e poi …

Continue reading

L’uso etico dei dati

La dialettica tra la medicina basata sulle prove e la medicina narrativa è oggi la narrazione prevalente. Viene solitamente presentata come una contrapposizione tra un approccio alla cura basato sulla valutazione di dati impersonali e la presa in carico del malato come persona portatrice di una propria storia, di un contesto sociale e affettivo di …

Continue reading