Omeopatia: l’Europa ci ripensa?

Il chief executive del National Health System inglese ha espresso le sue “serie preoccupazioni” sull’omeopatia, sostenendo che la pratica è “viziata alla fonte”. Simon Stevens e il direttore medico nazionale del NHS, Stephen Powis, hanno scritto alla Professional Standards Authority (PSA) in merito ad una possibile nuova procedura di accreditamento della società degli omeopati. Nella …

Continue reading

Fact checking sulla salute: sembra facile

Ne ha parlato anche Augias su Repubblica commentando il nuovo libro dei curatori di Butac, Michelangelo Coltelli e Noemi Urso. Le fake news sono da qualche tempo il nemico numero uno della medicina accademica. Tutti – ma proprio tutti – si dichiarano paladini dell’informazione corretta e rigorosa. Anche Facebook ha da tempo dichiarato guerra alle …

Continue reading

Real world evidence: solo scorciatoie?

Se chi ha inventato l’espressione real world evidence avesse avuto l’idea di registrarla sarebbe diventato milionario. Soprattutto negli ultimi tempi è diventata onnipresente, soprattutto negli eventi sponsorizzati da industrie farmaceutiche. Questa idea così seducente non ha fatto a tempo ad essere messa in discussione da Holger Schunemann (prima in un blog sul BMJ e poi …

Continue reading

L’uso etico dei dati

La dialettica tra la medicina basata sulle prove e la medicina narrativa è oggi la narrazione prevalente. Viene solitamente presentata come una contrapposizione tra un approccio alla cura basato sulla valutazione di dati impersonali e la presa in carico del malato come persona portatrice di una propria storia, di un contesto sociale e affettivo di …

Continue reading