Come si misura la qualità della ricerca?

Maryam provava sempre a smontare le costruzioni del fratello e i telefoni dei genitori. Solo per il gusto di provare a rimontarle. Ricostruire le parti di un tutto era la sua ossessione. Un po’ di quest’ansia continua a tenerle compagnia anche oggi che, da biologa molecolare, studia la pseudouridilazione del Rna. “Ho la fissa per …

Continue reading

Narrare, senza raccontarci storie

Amiamo le storie perché ci rassicurano, ci confortano nella loro prevedibilità. A «scoprirlo» è stato Kurt Vonnegut (ma ancora molto prima Vladimir Propp a proposito delle fiabe. Il primo grafico a sinistra, in basso, è uno dei plot ricorrenti, una delle «forme delle storie» raccontate da Vonnegut. Anzi, è forse la forma per eccellenza, quella …

Continue reading

Come raccontare una storia

«Innumerevoli sono i racconti del mondo». Una frase usata da Roland Barthes per aprire un suo famoso articolo [Introduzione all’analisi strutturale dei racconti] è la citazione ideale per avviare una breve riflessione sull’importanza della narrazione nella vita di noi tutti. «Il racconto è presente in tutti i tempi, in tutti i luoghi, in tutte le …

Continue reading

Le vie dell’impact factor sono infinite

  È probabilmente uno dei maggiori scandali della medicina degli ultimi anni. Il chirurgo Paolo Macchiarini ha effettuato diversi interventi di sostituzione della trachea presso il Karolinska Institutet causando drammatiche sofferenze ai pazienti, senza peraltro modificare il corso della malattia. Licenziato dal centro svedese, il suo operato ha determinato anche alcune clamorose dimissioni da parte di …

Continue reading

Pubmed e i conflitti di interesse

I conflitti di interesse condizionano pesantemente la ricerca: sono sotto gli occhi di tutti ma restano invisibili. Un gruppo di ricercatori ha avuto una bella idea: rendere immediatamente espliciti su Pubmed i conflitti di interesse degli autori di ogni articolo. Del resto, quello della National Library of Medicine (NLM) è un servizio pubblico finanziato con …

Continue reading

Il mistero della Salute

Se chiediamo aiuto a Wikipedia per giocare sui significati della parola settecento, l’enciclopedia libera è avara e risponde indicando solo il secolo dei lumi. Settecento è dunque termine che parla di razionalità, del coraggio di servirsi della propria intelligenza come punto di partenza sulla strada della conoscenza. Per l’allegria dell’anniversario  e correndo il rischio di …

Continue reading

Sunshine Act: la trasparenza non basta

Nel 2014, 600 mila medici statunitensi e 1.100 centri ospedalieri hanno ricevuto da 1.444 aziende farmaceutiche circa 6,5 miliardi di dollari in regalo. Di questi soldi, 3,23 miliardi erano legati a attività di ricerca, 703 milioni derivavano invece da partecipazioni azionarie o erano redditi da investimenti. Questi dati sintetizzano le cifre contenute nella banca dati dei …

Continue reading

Trasparenza e responsabilità nella ricerca

Tutto il mondo è paese, verrebbe da concludere leggendo l’intervista a John P. Ioannidis sulla newsletter del Lown Institute, in previsione della quarta conferenza annuale dell’istituto che si svolgerà in aprile a Chicago.[1]  Il ricercatore della Stanford University sollecita a cambiare radicalmente il modo col quale funziona oggi l’attività di ricerca. “I pazienti sono in …

Continue reading