Altra ricerca non è necessaria

Se hai studiato un problema e hai trovato qualcosa devi dirlo subito, prima che chi legge si stufi. In altre parole, nel cosiddetto Plain Language Summary di una revisione sistematica Cochrane,  il paragrafo delle Conclusioni deve stare all’inizio e non alla fine. Per quanto possa sembrare la scoperta dell’acqua calda, è una delle proposte che ha …

Continue reading

Fare ricerca è lasciare tracce

Tutti d’accordo – nonostante le non poche osservazioni critiche anche recenti1 – sul fatto che le sperimentazioni controllate randomizzate siano il gold standard della ricerca clinica. Proprio il loro valore atteso diventa una ragione in più per criticare il fatto che l’accesso ai dati grezzi di queste ricerche sia generalmente consentito solo a poche persone: …

Continue reading

Il New England sempre in piedi

“Nella splendida cornice di Barcellona” è stata annunciata l’ennesima straordinaria novità nella cura dello scompenso cardiaco. Un cambio di paradigma, è il caso di dire, dal momento che Paradigm-HF è il nome dello studio. Il futuro può regalare sorprese al proposito, ma – tra i vincitori – uno solo può stare tranquillo: il New England …

Continue reading

Patto per la salute: segnali di fumo

Tutto si inserisce in “un contesto generale economico, politico e sociale caratterizzato da un’estrema complessità.” E niente “può prescindere dal contesto politico-istituzionale entro cui si realizzerà, ciò alla luce della rilevanza che la «tutela della salute» assume nel vigente quadro costituzionale.” Tutto può invece prescindere dalle (evidentemente ormai superate) norme che dovrebbero regolare sintassi, punteggiatura …

Continue reading

#pilloleamare: cosa stiamo imparando?

Alberto Donzelli è una persona perbene che da anni cura – per il servizio di educazione all’appropriatezza e medicina basata sulle evidenze della ASL di Milano – dei servizi di informazione rivolti ai medici del capoluogo lombardo, di Pavia e Lecco. Sul foglio informativo Pillole si è in diverse occasioni interessato di un medicina, l’ezetimibe, sostenendo …

Continue reading

Si può ancora parlare di vaccinazioni?

Vaccino antinfluenzale: come nel caso degli antivirali contro l’influenza, è un fallimento completo. Dice Tom Jefferson in un’intervista al Fatto quotidiano: “è un fallimento multisistemico”. Agenzie regolatorie, industria, clinici, media, tutti hanno contribuito a spendere milioni di euro inutilmente e, forse, mettendo a rischio la salute delle persone. Ascoltare l’intervista serve per farsi un’idea personale, utile alla lettura …

Continue reading

Il sedere di Pippa e le riviste accademiche

Le riviste accademiche sono più di 28 mila e aumentano al ritmo del 3,5% ogni anno. Del resto, cresce il numero di ricercatori e da qualche parte devono pur pubblicare. Celebrity Studies è un periodico di una stimata casa editrice britannica, la Routledge, e così sintetizza il proprio campo di interesse: “Celebrity Studies aims to …

Continue reading

L'amore impossibile tra scienza e comunicazione

Dopo le parole delle Lezioni americane e il “Se una notte d’inverno” che impreziosiva l’annuncio del workshop del progetto europeo DECIDE, ancora una volta Italo Calvino ha dato il titolo della riunione annuale della Associazione Alessandro Liberati – Network Italiano Cochrane. Gli amori difficili sono quelli tra chi fa ricerca e chi dovrebbe comunicarla. Questa dialettica …

Continue reading