Zeloti integralisti e detective

Meno male che esiste Wikipedia, preziosa anche nel rinfrescare la memoria sul termine zelota: “Gli zeloti (in ebraico: קנאים, Ḳanna’im) erano un gruppo politico-religioso giudaico apparso all’inizio del Primo secolo,  partigiani accaniti dell’indipendenza politica del regno di Giudea, nonché difensori dell’ortodossia e dell’integralismo ebraico dell’epoca. Considerati dai romani alla stregua di terroristi e criminali comuni, si ribellavano con le armi alla presenza romana in Israele.” Anti-industry bias could also render research unreliable. Hilda …

Continue reading

Cochrane: la attende uno scisma?

Le revisioni sistematiche di alta qualità sono fondamentali per prendere decisioni basate sulle prove e “nessuna organizzazione ha contribuito alla loro produzione come ha fatto la Cochrane, in precedenza Cochrane Collaboration, ora al suo 25° anno.” La breve nota del direttore del BMJ, Fiona Godlee, si aggiunge al confronto di questi giorni.  Vale la pena …

Continue reading

La Cochrane tra sirene del mercato e credibilità

Tempo di bilanci per la Cochrane Collaboration: sono trascorsi vent’anni dall’intuizione di Sir Iain Chalmers (passeggiando lungo un fiume ad Oxford…) e più di un protagonista di questa avventura si interroga su quanto è stato fatto e su quello che resterebbe da fare. Lo ha fatto Richard Smith, invitato dal BMJ a scrivere un Editoriale …

Continue reading