Press enter to see results or esc to cancel.

Pubblicità agli (im) pazienti

I medici sono incerti: da una parte, sembra che il paziente più informato segua meglio le prescrizioni, dall’altra è più pressante e “chiede” le terapie. Poi, c’è informazione e informazione; ora che anche in Europa si discute dell’opportunità di permettere alle industrie farmaceutiche di pubblicizzare i medicinali ai cittadini salgono in superficie un sacco di …

Continue reading

Tweet

Ever feel like you're cramming 2 hours worth of discussion into a 15 min clinical encounter? Join us on Monday, June 17th for the #WhyWeRevolt tweetchat centered on "un-hurrying." (See how relaxing that tea looks? YES.) pic.twitter.com/gARtIWhWP3

Tag Cloud

Luca De Fiore

Comunicare la salute e la medicina:
tutto quello che vorresti chiedere ma hai paura di sapere. E nemmeno sai tanto a chi chiedere…