I modesti vantaggi di molti farmaci oncologici

Quarantacinquemila partecipanti. Duecentosessanta presentazioni orali e 480 relazioni di speaker da 23 paesi diversi. Trecento novanta presentazioni di studi di fase 3. A distanza di pochissimi giorni dall’apertura del congresso dell’American Society of Clinical Oncology, quattro importanti articoli sono stati pubblicati dal JAMA Internal Medicine e una sessione del congresso è stata dedicata proprio agli …

Continue reading

La cura che non cura

“Una nuova cura per il cancro al seno aumenta del 70% le possibilità di sopravvivenza delle donne giovani” titola uno dei media online più consultati d’Italia. Toni molto simili a quelli dell’articolo di uno dei grandi quotidiani del nostro paese. Le notizie giungono da Chicago, dove si sta svolgendo il congresso della associazione statunitense di …

Continue reading

Sòle e tabacchi

Nella splendida cornice di Palazzo Zuccari, un prestigioso panel di medici cardiologi di chiara fama e di navigati politici noti per la competenza nell’attività di raccolta fondi si sono riuniti per raccontare quanto sia difficile convincere i pazienti cardiopatici a smettere di fumare. “Come cardiologo io lotto fino in fondo per far smettere i miei …

Continue reading

Opaca come la Coca-Cola

Quando si parla di conflitti di interessi, ci si dimentica di pensare all’industria alimentare: probabilmente, i finanziamenti ai centri di ricerca delle grandi multinazionali del cacao, dei cibi super salati, delle merendine per bambini e delle bevande zuccherate fanno più danni di quelli causati dalle aziende farmaceutiche. Un articolo pubblicato sul Journal of Public Health …

Continue reading

Il miraggio della salute universale

Il Bangladesh, con una popolazione di 167 milioni di abitanti, ha visto recentemente modificare il proprio status e da nazione classificata come paese a basso reddito è oggi a “reddito medio”, avendo compiuto alcuni progressi nella riduzione della povertà. Ma ecco qualche numero: la mortalità tra i bambini di età inferiore ai 5 anni è …

Continue reading

Idee radicali (anche) per la sanità

Intersecazione tra livelli e contesti diversi. Ribaltamento del concetto di merito. Convinzione della possibilità di evitare il determinarsi delle disuguaglianze, senza limitare differenza e diversità. Questi sono solo alcuni dei temi guida delle 15 proposte del Forum delle disuguaglianze e della diversità. Il risentimento e la rabbia per le disuguaglianze sono le reazioni utili a …

Continue reading

Inguaribili ottimisti

Siamo circondati da cose straordinarie e non ce ne rendiamo conto. A parte il panorama di Roma che ogni giorno ipnotizza mio cugino – romano pure lui, eh – le cose davvero meravigliose riguardano la salute: è un continuo usare superlativi (1). E’ tutto un breakthrough. Si ricorre a superlativi per descrivere farmaci antitumorali approvati …

Continue reading