La conoscenza incompleta sul vaccino HPV

L’ente regolatorio della sanità canadese ha ceduto alle ripetute richieste di rilascio dei dati riguardanti le sperimentazioni di tre vaccini. Vaccini che sono oggetto degli studi attuali di un gruppo di ricercatori. “ll governo canadese – leggiamo su The BMJ – è stato invitato a rilasciare immediatamente dati di studi clinici non pubblicati relativi a …

Continue reading

Che succede alle linee guida?

Per molti anni, la Agency for Healthcare Research and Quality (AHRQ) è stato “il” riferimento internazionale sulle linee guida, soprattutto in quanto curatrice della risorsa alla quale tutti i professionisti sanitari hanno fatto ricorso per consultare raccomandazioni e documenti di consenso in campo medico e sanitario: la National Guidelines Clearinghouse (NGC). Il 16 luglio il sito …

Continue reading

Per una democrazia migliore

Il medico deve preoccuparsi della qualità del sistema politico, in quanto determinante di salute? Richard Horton è convinto di sì e lo ha scritto in una Offline uscita sul Lancet del 26 maggio 20181. Il direttore del settimanale inglese commenta un libro di Dambisa Moyo, Edge of chaos2: è la politica e non l’economia che …

Continue reading

Per la precisione, nessuno è normale

La spinta verso una medicina sempre più personalizzata potrebbe portare a riconsiderare anche i criteri in base ai quali giudicare la normalità. Disponendo, infatti, di set di dati via via più ampi, la stratificazione della popolazione dovrebbe progressivamente diventare più granulare, così che i valori di ogni singolo individuo corrisponderanno a un riferimento talmente “preciso” …

Continue reading

La cultura è il superfluo indispensabile

“Leggo poco, studio sempre cose per lavoro. L’ultima cosa che ho riletto per svago è Il castello di Kafka, tre anni fa. Ora che mi dedicherò alla cultura magari andrò più al cinema e a teatro“. Lucia Bergonzoni è il nuovo sottosegretario ai Beni culturali e per presentarsi ha scelto la trasmissione Un giorno da …

Continue reading

Il grande caos delle riviste scientifiche

E’ una delle spese invisibili del servizio sanitario nazionale: quella per gli abbonamenti alle riviste e alle banche dati. In Italia nessuno ne parla, lasciando i bibliotecari e i responsabili della formazione alla mercè degli editori che con impressionante regolarità aumentano i prezzi dei periodici anno dopo anno e senza alcuna giustificazione. The current system …

Continue reading

Evidence-based medicine: significa ancora qualcosa?

“Evidence based medicine is so much part of the air we breathe it can be hard to remember a time before it. (…) As with democracy and peer review (with apologies to Winston Churchill), evidence based medicine may be the worst system for clinical decision making, except for all those other systems that have been …

Continue reading

Doug, Alessandro e la buona battaglia

La sola cosa alla fine impossibile fu tradurre quel titolo in italiano senza tradire il gioco di parole che lo aveva ispirato. Statistics with confidence diventò assai banalmente Gli intervalli di confidenza, una lettura essenziale che andava a integrare il testo precedente, La statistica nella pratica medica (Statistics in practice), una sorta di libro-manifesto voluto …

Continue reading