La sfida dell’Aifa

Revisione del prontuario. Impulso al ricorso ai farmaci equivalenti e liste di trasparenza. Promozione dell’utilizzo di biosimilari. Riaffermazione dell’importanza  dei registri ma necessità di un alleggerimento del carico di lavoro per i professionisti che li implementano. Rapporti con le Regioni per un uso intelligente e condiviso dei dati OSMED. Sostegno alla ricerca indipendente. Attenzione ai …

Continue reading

Twitter, il Ministero, la memoria e la storia

All’inizio degli anni Settanta, facevamo i fattorini per i nostri papà che contribuivano al percorso di avvicinamento alla riforma del servizio sanitario. Portavamo buste di bozze e di libri in motorino girando per Roma. Oggi Marco Delogu è uno dei grandi fotografi italiani ed è direttore dell’Istituto italiano di cultura a Londra. Ha appena organizzato …

Continue reading

Ospedali in piazza come tranquillanti sociali

Nella piazza del mio quartiere, oggi c’è un “ospedale in piazza“. Medici di una casa di cura visiteranno i cittadini ed effettueranno prestazioni specialistiche gratuite “con lo scopo di promuovere l’importanza della prevenzione in tema di tutela della salute.” E’ una manifestazione come tante altre simili, anche questa sponsorizzata dal Municipio che amministra il mio …

Continue reading

Il Professore va (ancora) al congresso?

Centomila congressi di medicina ogni anno nel mondo. (1) Un insieme disomogeno di occasioni di studio, di scambio, di incontro, di promozione, di costruzione di opportunità di carriera accademica, di lotte tra opposte fazioni… Ma anche di noia: relatori che leggono le diapositive a un pubblico impegnato a dormire, controllare la posta, scrivere alla fidanzata, …

Continue reading

Tom Jefferson: Alessandro Liberati, chi era costui?

Solo incrociando le lezioni del passato con gli strumenti del presente potremo disegnare soluzioni alla crisi di giustizia sociale, alle incertezze dello sviluppo economico, allo scandalo delle disuguaglianze, al paventato decadimento culturale. Le conclusioni a cui giunge Alessandro Baricco nel suo recentissimo libro, The game, potrebbero tornare utili a chi pensa che per risolvere i …

Continue reading

La sfida della modernità ai conflitti di interesse

Per integrare il finanziamento ai Centers for disease control and prevention (CDC), il Governo statunitense ha messo su una fondazione che si occupa di fund raising e di rapporti con enti, organizzazioni e industrie che abbiano voglia – o ritengano conveniente – finanziare dei progetti dei CDC. Tra i partner già acquisiti ci sono quasi …

Continue reading

L’imprudente campagna ministeriale

Il Ministero della salute ha avviato una campagna per diffondere  informazione sul disagio psichico e favorire l’inclusione delle persone che ne soffrono. In una dichiarazione riportata dalla agenzia Ansa, la ministra Giulia Grillo dice che “potremmo essere noi stessi i ‘pazzi’ perché, ricordando Basaglia, da vicino, nessuno è normale.” Tutti sanno – beh… evidentemente quasi …

Continue reading

Se il fotografo è il “matto”

Gli scatti di Berengo e della Cerati, di D’Alessandro, Lucas e Depardon hanno dato una forte spinta alla riforma psichiatrica di cui oggi celebriamo i quarant’anni. Ma oggi qualcosa è radicalmente cambiato. Negli anni Sessanta e Settanta, la fotografia ha avuto un ruolo di rivelazione di qualcosa che non era conosciuto. La reclusione dei malati …

Continue reading