Se James Bond si mette il camice…

Salva un mafioso da un cancro allo stomaco ma non da un chirurgo ciarlatano e maldestro; sgomina una banda di aguzzini di giovani donne dell’est e protegge la propria ragazza dall’attacco degli squali; getta dalla finestra il figlio del capomafia al quale si era ribellato, ma per liberarsene per sempre deve privarsi di una parte …

Continue reading

Il comunicato stampa della banda del buco

Al tuo medico di famiglia qualcosa non torna, leggendo i tuoi esami, e ti parla della possibilità di fare una colonscopia. Ti dice due parole in croce e non ti fai un’idea splendida della mattina che ti aspetta in ospedale. E’ così che quando apri il Corriere (della Sera, perché quel giorno hai comprato la …

Continue reading

Google, Yahoo e Bing: famo a gara?

Quale motore di ricerca usare per trovare le informazioni che ci servono? Proviamo a fare una gara tra Google, Yahoo! e il nuovo arrivato, Bing, il motore sviluppato da Microsoft. Andiamo su Blind Search e facciamo una prova: ~influenza ~control antiviral drug* “systematic review”. I risultati iniziali sono praticamente identici: in testa due reference da …

Continue reading

Le glosse sul Codice Reggiano

Che bella, la biblioteca Corradini della Asl di Reggio Emilia. Possiede un Fondo antico ricco di opere settecentesche ma non solo; anche codici quattrocenteschi composti e decorati da amanuensi. Uno in particolare, splendido per le decorazioni a foglia d’oro, con la particolarità dei cosiddetti “segni di richiamo” apposti in inchiostro seppia a margine del testo. …

Continue reading

Scurdammoce 'o passato…

Serviva parlare bene del Fosamax e del Vioxx (e tranquillizzare sui possibili side effects cardiovascolari): niente di meglio (e di più facile) che inventarsi una rivista, The Australasian Journal of Bone and Joint Medicine. Parecchi professoroni compiacenti (il reumatologo australiano Peter Brooks ha ammesso divertito di aver firmato anche degli “advertorial” per la Merck & …

Continue reading

Scurdammoce ‘o passato…

Serviva parlare bene del Fosamax e del Vioxx (e tranquillizzare sui possibili side effects cardiovascolari): niente di meglio (e di più facile) che inventarsi una rivista, The Australasian Journal of Bone and Joint Medicine. Parecchi professoroni compiacenti (il reumatologo australiano Peter Brooks ha ammesso divertito di aver firmato anche degli “advertorial” per la Merck & …

Continue reading

Tutti poveri in ospedale

“Piacere, sono Carlo”. “Luca, piacere”. Ha il camicione da ospedale aperto dietro, sotto un pannolone che gli scende alle ginocchia. Penso che somiglia al figlio di Costanza che tiene i jeans al cavallo e gli si vedono le mutande con la firma. Mi verrebbe da ridere ma non rido. Questo Carlo avrà più o meno …

Continue reading

La Qualità mi fa male lo so

Sul Wall Street Journal, un articolo di due clinici di Harvard mette in guardia sui pericoli della “quality metrics”; citano David Sackett per avvertire i lettori di quanto sia pericoloso affidarsi ai risultati delle sperimentazioni per giudicare l’assistenza erogata dagli ospedali: “Half of what you’ll learn in medical school will be shown to be either …

Continue reading