Il diritto di riflettere

Piazza della Pilotta si chiama così perché c’era un campo dove si giocava alla pelota. In origine, era un gioco sanguinario associato al culto del sole, rappresentato dalla palla: il giocatore che la faceva cadere in terra andava sacrificato. Due squadre da sette persone, quattordici giocatori disposti a tutto. Sedici, invece, i giocatori di 4Words18 per …

Continue reading

Medicina di precisione o della approssimazione

Sembra quasi che, se tu conoscessi il suo nome e lo gridassi forte, quella persona là, proprio quel tipo in quel punto preciso della fotografia smetterebbe di camminare e, voltandosi, risponderebbe: “Che c’è?” La tecnica del fuoco selettivo, inventata dal fotografo Olivo Barbieri esposto nel corso dell’estate al MAXXI di Roma, ha qualcosa di magico: …

Continue reading

Ecocardiografi in tasca

Al congresso Europeo di Cardiologia sono stati discussi i nuovi ecocardiografi portatili. “Ecoscopi”, precisa Rosa Sicari del CNR di Pisa. Un’intervista interessante su Hypertension.it

Continue reading

Bill dice: lavati le mani!

Quel twitter compulsivo di  Guy Kawasaki ci svela come alla Microsoft prendano evidentemente sul serio le raccomandazioni del sommo maestro ed amico Sun Tzu in materia di prevenzione delle malattie infettive!

Continue reading

Farmapologia?

Una nuova definizione per chi difende a spada tratta l’industria farmaceutica? And the winner is… Pharmapologist (c’è anche la t-shirt!)

Continue reading

Medicina e… computer?

Steve Jobs continua a seguire da vicino la Apple: il Wall Street Journal conferma il ruolo cruciale del leader creativo dell’azienda ma non aggiunge nulla a quanto già si sapeva (poco) sulla malattia che lo ha colpito.

Continue reading