Press enter to see results or esc to cancel.

Ripartire dalla conoscenza

L’epifania ha qualcosa a che fare con la conoscenza. La manifestazione della divinità può tradursi, in una prospettiva laica, nella rivelazione di sapere. Di fronte all’ondata di disinformazione e ad un’offensiva senza precedenti contro la cultura, osservare ed entrare in uno spazio come la Royal Danish Library è uno straordinario conforto.

Libraries are about freedom. Freedom to read, freedom of ideas, freedom fo communication. They are about education, about entertainment, about making safe spaces, and about access to information. Neil Gaiman

L’istituzione danese sembra concretizzare i quattro elementi essenziali sintetizzati in un documento del Massachusetts institute of technology pochi anni fa: 1) il rapporto stretto, di vicinanza con la popolazione che deve servirsi delle informazioni per produrre conoscenza e saperi; 2) l’importanza della ricerca e dell’uso delle informazioni; 3) la necessità di riaffermare l’utilità di una conservazione intelligente e attiva del sapere; 4) l’impegno a continuare a sostenere e a progettare biblioteche come strumenti di ricerca, utili al progresso di conoscenze interdisciplinari.

Ripartiamo dalla ricerca di conoscenza, dalla ricostruzione di spazi che aiutino a sapere.

Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tweet

Più appropriato, ma milanese. “Figo” a Roma non è una parola che parla ad un ragazzo, mi sa. twitter.com/eugeniosantoro…

Tag Cloud

Luca De Fiore

Comunicare la salute e la medicina:
tutto quello che vorresti chiedere ma hai paura di sapere. E nemmeno sai tanto a chi chiedere…