Il Prof è al congresso? Il malato ce la fa

I pazienti con specifici problemi cardiovascolari ad alto rischio è più probabile che sopravvivano se sono ricoverati in ospedale nei giorni in cui si svolgono i principali congressi di cardiologia, quando gran parte degli specialisti nel trattamento delle malattie del cuore è assente. Non è un errore ma il risultato di un lavoro pubblicato su JAMA Internal Medicine. Allo studio …

Continue reading